Tropoje, uno dei più remoti angoli d'Europa.

La regione di Tropoje, nel nord dell'Albania, al confine con il Kosovo, è forse il luogo più remoto d’Europa. Si tratta di una regione in cui il Kanun - una serie di leggi utilizzati dal 15 ° secolo e che  recentemente rivive, dopo la caduta del comunismo e della guerra del Kosovo - rispecchia drammaticamente alcuni dei costumi della società .In un paese che ha iniziato solo di recente ad aprirsi al resto del mondo, questo è probabilmente la zona più isolata. Un traghetto che collega Fierze con la sponda meridionale del lago, a Koman, rappresenta per gli abitanti il percorso più veloce verso sud e la capitale. Gli studenti che frequentano l'Università di Tirana devono  viaggiare un giorno per raggiungerlo. Questo è un territorio prevalentemente maschile.

.