L’agenda dell’autunno

Quest’anno si parlerà molto di Germania. Il 3 ottobre cade infatti il venticinquesimo anniversario della riunificazione formale tedesca. Verde cortina, agganciandosi a questo importante evento, riprende il suo cammino. Dopo la pausa estiva ricominciamo a girare l’Italia e a presentare il volume, giunto alla seconda ristampa.

Il 9 settembre saremo a Moie, in provincia di Ancona, ospiti del locale circolo fotografico. Il 19, sempre di settembre, terremo un incontro durante Pordenone Legge, una delle più importanti kermesse narrative in Italia. Lo modererà Giuseppe Ragogna, vice direttore del Messaggero Veneto.

Il 3 ottobre, il giorno della riunificazione tedesca, saremo di scena al Post-modernissimo (presentazione e mostra fotografica – versione ridotta), un vecchio cinema di Perugia rimasto chiuso a lungo e rilanciato da poco da una coraggiosa cordata di giovani imprenditori. Nella scena culturale del capoluogo umbro, sempre frizzante, si è subito conquistato uno spazio rilevante.

L’ultimo appuntamento fissato al momento in agenda è a Trento, nello spazio archeologico sottorraneo di piazza Tasi. Siamo stati invitati dall’associazione Wunderkammer, che tiene un ciclo di incontri dal titolo “archeologia del contemporaneo e confine”.